MusicalZoo, è festival in Castello

BRESCIA


Castello

Oltre a un ricco programma di concerti, il palinsesto della sesta edizione di MusicalZoo prevede cinema d'avanguardia, videoarte e perfomances e la mostra collettiva al Piccolo Miglio "030_2.0 arte da Brescia", curata da Dario Bonetta e Fabio Paris.
Tra il palco live davanti al Bastione San Marco, la club-area allestita nella Fossa viscontea ed una expoZOOne, tra la Cannoniera e la Torre dei Prigionieri prenderanno vita cinque serate di musica e spettacoli per 33 eventi in cartellone: un menù ricco ed invitante per il centinaio di ospiti attesi.
Fra le band partecipanti: i Mellow Mood, gli ZU e gli M +A, The Soft Moon (direttamente dagli States), il re della dance floor inglese Tessela ed il collega svedese The Field. Con "030_2.0 arte da Brescia", al Piccolo Miglio si vuole invece proporre una panoramica dell'arte giovane bresciana, con allestimenti di una selezione di 20 artisti che propongono, in varie tecniche, opere tutte all'insegna della multimedialità.
MusicalZoo è nata come associazione no-profit nell'autunno 2008 dalla spontanea unione di gestori di locali e associazioni culturali attive a Brescia e provincia; l'attività sociale è finalizzata alla promozione di eventi artistico-culturali.
Individuato il Castello come palcoscenico ideale per l'espressione musicale e artistica, sia a livello locale che a livello internazionale, nel luglio 2009 ha preso forma la prima edizione del festival, evento senza precedenti in città, che ne porta alla ribalta l'onnipresente fermento culturale.