Irlanda Mon Amour

musica

CANNETO PAVESE


Venerdì 18 luglio il Festival Ultrapadum fa tappa a Canneto Pavese con "Irlanda Mon Amour", un viaggio in musica nella terra d'Irlanda. Sul palco allestito nel Parco Comunale gli italiani Birkin Tree, famosi in tutta Europa ed interpreti riconosciuti della tradizionale musicale dell'Isola di Smeraldo. La tappa di Canneto Pavese propone uno stretto dialogo musicale in bilico tra virtuosismo e pathos, alla scoperta degli affascinanti paesaggi sonori della musica irlandese. Insieme ai Birkin Tree due tra i più famosi interpreti della tradizione musicale irish: il violinista Caoimhin O' Raghallaigh, autore di musica per film e teatro, e Mick O'Brien alla cornamusa. Insieme alla bella voce di Laura Torterolo gli artisti porteranno in viaggio curiosi ed appassionati nella terra di James Joyce e di Williama Butler Yeats. A raccontarci questi meravigliosi scenari Claudio De Angeli (chitarra), Fabio Rinaudo (uilleann pipes ovvero cornamusa irlandese, di maggiore estensione rispetto alla 'sorella' scozzese), Michel Balatti (flauto traverso irlandese), e Daniele Caronna (violino e chitarra). I brani eseguiti in questo spettacolo sono attinti dal vasto repertorio legato al violino, alla uillean pipes e al flauto, strumenti musicali della tradizione. Alla chitarra e al bodhran il compito di dare impatto dinamico e ritmico al concerto. Il ritmo e l'energia di reel e jig si alternano con il lirismo di antiche arie slow in uno spettacolo che ci racconterà colori e atmosfere dell'Isola di Smeraldo. Non solo musica... Gli organizzatori, infatti, hanno previsto per l'occasione anche la possibilità di cenare prima dello spettacolo. Il menu prevede due piatti tipici della cucina irlandese: spezzatino di carne e patate alla birra e cheesecake (la cena è su prenotazione al 348/6930448).