Blues made in Italy

CEREA


Ritorna dopo il grande successo degli scorsi anni il raduno nazionale "Blues Made in Italy", appuntamento interamente dedicato alla musica blues.
Il festival, nato da un'idea del chitarrista Lorenz Zadro con il sostegno di numerosi appassionati e artisti, riunisce per un giorno i musicisti più rappresentativi del panorama blues italiano, che offriranno al pubblico una serie di speciali concerti completamente a ritmo blues.
A completamento di tutto ciò che nel mondo del blues è cultura, durante la giornata saranno installate esposizioni di strumenti musicali artigianali, amplificatori, liuteria, lavori artistici, libri e dischi da collezione. Inoltre verrà presentato il libro "Sonny Boy Williamson II: l'ultimo poeta del blues", a cura di Bertrando Goio.
Durante tutta la giornata saranno attivi stand enogastronomici dove sarà possibile degustare i prodotti tipici della tradizione veneta.
Ingresso gratuito.