Concerto di Natale con la Schola Cantorum

Natale

CHIVASSO


Duomo

La serata, organizzata dalla Schola Cantorum Middle School Band, sarà diretta dal direttore artistico Dario Lavesero (nella foto) e vedrà impegnati circa 30 adulti, 20 giovani delle scuole medie e altri 30 ragazzi che porteranno, oltre ai canti tipici della tradizione natalizia, anche brani di Haendel, Beethoven e Bach; è proprio sulla "Toccata e fuga in re minore" di Bach che si avrà una delle grandi novità di quest'anno: l'organo a canne sarà infatti accompagnato dal MonsterPiano, il pianoforte che si suona calpestandone i tasti, unico in Europa. Ma le sorprese nel corso della serata saranno numerose e, ponendo al centro dell'attenzione la musica, si riuscirà a trasmettere la vera atmosfera natalizia. Il Concerto di Natale è per Chivasso una tradizione che continua da 35 anni e che punta, quest'anno, a creare un grande spettacolo che possa superare i successi degli anni passati.