Gesaffelstein

Il produttore Francese, classe 1985, ha saputo farsi notare nella capitale della moda italiana sin dai suoi esordi, quando con il primo EP pubblicato a suo nome dalla label Zone e la sua presenza iconica seppero colpire l'attenzione delle platee europee e conquistarsi l'amicizia e il supporto di leggende quali Miss Kittin e The Hacker.

Cinque anni dopo, divenuto ormai una pop star su scala planeataria, Mike Levy continua a farsi alfiere di una techno versatile ma tuttora decisamente 'uncompromising', trinceato dietro a silenzi tenebrosi ed un'immagine a cavallo tra moda e musica, mistero e gloria che rendono il suo personaggio ancora piú intrigante.

Senza mai strizzare l'occhio al mercato ma con la grande abilita' di trascinare quest'ultimo verso di se Gesaffelstein ha conquistato l'attenzione e la stima di stars quali Lana del Rey, Asap Rocky e Kanye West pur rimanendo 'campione' della scena electro/techno europea. Dopo pubblicazioni sul Bromance - la label del collega ed amico Brodisnki - il suo ultimo disco "Aleph", acclamatissimo, vede la luce su major. Ed e'proprio questa duplice dimensione, di artista ormai globale ma ancora legato fortemente ad elementi e contenuti dell'underground a dare l'idea della dimensione del fenomeno Gesaffelstein, un artista eccezionale che ci apprestiamo ad accogliere, conquistati dalle sue potenzialità sconfinate e dal suo intrigante mistero.

Le date:
17 ottobre Milano, Fabrique
24 ottobre Taneto di Gattatico, Circolo Arci Fuoriorario

Biglietti a partire da 18.40 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright