Concerto conclusivo del Pavia-Coimbra Choir Exchange

concerto

PAVIA


Venerdì 16 maggio alle ore 21 presso l'Aula Magna dell'Università di Pavia si terrà il concerto conclusivo del progetto Pavia-Coimbra Choir Exchange. Si esibiranno il Coro Misto dell'Università di Coimbra (Portogallo) diretto da Rodrigo Carvalho e il Coro del Collegio Cairoli di Pavia diretto da Marco Bruni. Il programma comprende brani della tradizione polifonica che a partire dal medioevo si diffonde attraverso i secoli toccando i grandi compositori rinascimentali come Giovanni Pierluigi da Palestrina e Orlando di Lasso. L'iniziativa, nata dalla collaborazione tra le due realtà universitarie, è stata realizzata grazie al contributo dell'Associazione Alunni del Collegio Cairoli, dell'EdiSU e della commissione ACERSAT dell'Università di Pavia. La prima parte del progetto ha visto la visita del Coro del Collegio Cairoli, tra i mesi di marzo e aprile, presso l'Università di Coimbra, istituzione fra le più antiche in Europa (fondata nel 1290), visita che si è conclusa con un concerto dei due cori presso il Teatro Academico Gil de Vicente nella cornice della prestigiosa manifestazione XVI Semana Cultural de Universidade de Coimbra "Redes" (http://www.uc.pt/cultura). In questa ultima fase del progetto il Coro del Collegio Cairoli ospita gli studenti di Coimbra nei collegi universitari, facendo loro conoscere la realtà universitaria pavese e accompagnandoli alla visita della città, dell'Università e dei suoi musei. Il progetto di scambio si inserisce in una tradizione consolidata di contatti fra l'Università di Pavia e varie università europee quali il Progetto Socrates-Erasmus e Coimbra Group Universities con l'obiettivo di promuovere e rafforzare i legami fra il nostro Ateneo e una delle università più antiche al mondo, promuovendo l'integrazione fra cittadini europei di culture e lingue diverse attraverso la passione per la musica e l'impegno di giovani studenti e studentesse. Il Coro Misto de Universidade de Coimbra (CMUC) è l'organizzazione universitaria più antica dell'Accademia di Coimbra. Fondato il 12 dicembre 1956 con il nobile obiettivo di coinvolgere e integrare la componente studentesca femminile, fino ad allora esclusa, nelle attività universitarie, conta attualmente 40 studenti. Il CMUC si dedica a un repertorio musicale variegato che si estende dal Rinascimento ad oggi, con particolare attenzione ai compositori portoghesi e alla tradizione corale inglese. Il Coro si è esibito in tutto il Portogallo e in vari paesi d'Europa, partecipando a molti festival corali in contesto universitario e a importanti cerimonie civili (700 ° anniversario dell'Università di Lleida nel 1998, Centro EURO Biskaia per l'entrata in vigore dell'euro nel 2001, VIII Settimana della Cultura nel 2006). Ingresso libero.