Enrico Onofri al Ghislieri dirige l'Acadèmie Baroque Europèenne d'Ambronay

enrico onofri

PAVIA


Aula Magna del Collegio Ghislieri

Ultimo appuntamento dell'edizione 2015 della rassegna di musica antica Pavia Barocca.
Enrico Onofri, direttore e violinista italiano tra i più acclamati sulla scena europea, per molti anni primo violino solista dello storico ensemble "Il Giardino Armonico", dirige i musicisti dell'Acadèmie Baroque Europèenne d'Ambronay in un programma di brani strumentali di Vivaldi, Telemann, Corelli, Pachelbel e Bach.
L'organico dell'orchestra è composto da 15 giovani musicisti barocchi provenienti da tutta Europa, selezionati attraverso una serie di audizioni svoltesi nel gennaio 2015 in diverse città europee, tra le quali Pavia, e che si sono distinti per tecnica e capacità. Il ruolo di prime parti dell'orchestra è stato affidato ai membri dell'ensemble Radio Antiqua.