Oramala Castle Festival

zam

VAL DI NIZZA


Castello di Oramala

Inserito nel Festival Borghi&Valli, domenica 27 luglio al Castello di Oramala l'Associazione Spino Fiorito organizza una serata dell'Oramala Castle Festival. Ad esibirsi è Zam Moustapha Dambélé, poeta cantastorie del Mali che, con i suoi strumenti interamente ricavati dalle zucche, porterà gli spettatori attraverso dolcissime melodie africane. Il castello ospita un bardo di luoghi lontani, con canti e musiche che arrivano dall'epoca medievale dell'antico impero del Mali, passate di padre in figlio nelle famiglie griot.
Gli strumenti tradizionali del griot sono costruiti artigianalmente in legno, pelle e zucche, e proprio di questi materiali si compongono gli strumenti di Zam, che suonerà la kora, simile all'arpa, e il balafon, un particolare xilofono.