Signum saxophone quartet

Il Signum Saxophone Quartet conquista il pubblico delle metropoli musicali con la sua straordinaria passione e con l'entusiasmante gioia di fare musica. La duttilità e la curiosità artistica dell'ensemble si esprimono nell'ampio repertorio che spazia dal Barocco al contemporaneo, con molteplici operecommissionate e trascrizioni dal repertorio cameristico e sinfonico. Il Quartetto eseguesovente i programmi a memoria per sentirsipiù libero di creare suggestive coreografiecon la gestualità del corpo e permettere al pubblico di scoprire un modo diverso dipensare la musica classica.

I giovani musicisti, Bla? Kemperle e Alan Lu?ar dalla Slovenia, Erik Nestler e DavidBrand dalla Germania, si sono incontrati a Colonia dove hanno fondato l'ensemble nel2006, studiando a Vienna e ad Amsterdam Alla sua attività concertistica il Signumaffianca progetti di formazione, in particolare il programma per le scuole Rhapsody inSchool curato da Lars Vogt.

Dal 2013 il Signum coinvolge in alcuni progetti alternativi un batterista e un bandoneonista,trasformandosi in Signumfive, testimonianza della vivacità e creatività di questo gruppo.

Affondando le radici nella musica classica, folk e jazz unita alla musica popolare latinae balcanica, l'ensemble sviluppa il suo stile personale e trasmette una vitalità che rendeogni concerto un'esperienza unica. Alla fine del 2014 uscirà il primo disco delSignumfive.

La data
17 gennaio Aosta, Teatro Splendor

Biglietti a partire da 16.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright