Concerto dedicato all'anniversario della nascita di Bach

Organo Pittaluga Oratorio di Camogli

CAMOGLI


Oratorio dei Santi Prospero e Caterina

Sabato 21 marzo ha un particolare significato e non solo per essere il primo giorno di Primavera. Il 21 marzo è infatti l'anniversario della nascita dell'immortale Johann Sebastian Bach (nato appunto il 21 marzo 1685). Per questo questa data è stata proclamata Giornata Europea della Musica Antica. Anche il Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso vuole affiancare una propria iniziativa a questa grande manifestazione e ha perciò inserito nel Festival Camogli in Musica un concerto dedicato a Johann Sebastian Bach e alla musica del suo tempo. Così, la sera di sabato 21 marzo, alle 21, alcuni musicisti legati all'associazione si riuniranno nell'Oratorio dei Santi Prospero e Caterina di Camogli per dire con la musica "Buon compleanno Bach!". Interverranno Chiara Bisso e Silvia Piccollo, soprani, Renzo Bez, alto, Francesco Bagnasco, violino, Thomas Traspedini, flauto, Alice Fabbri, oboe, Dario Bonuccelli, pianoforte, Fabrizio Fancello, organo. A questi musicisti professionisti si aggiungerà la partecipazione straordinaria dei giovanissimi del Coro di Voci Bianche dei Corsi Musicali di Camogli (organizzati sempre dal Gruppo Promozione Musicale), che, sotto la guida del loro docente, Matteo Guerrieri, canteranno alcuni brani appresi preparati durante le loro lezioni.
Durante il concerto (che è ad ingresso libero), verranno eseguite musiche di Bach e di autori a lui vicini. Per alcuni brani verrà utilizzato dal Maestro Fabrizio Fancello, organista della Cattedrale di S. Lorenzo in Genova, il prezioso organo Piccaluga dell'Oratorio, che risale al 1759, solo nove anni dopo la morte di Bach.