La Traviata

La traviata è una delle opere più famose, note e belle diGiuseppe Verdi.
Scritta su libretto di Francesco Maria Piave, sicompone di tre atti ed è tratto dalla pièce teatrale "La signoradelle camelie", scritta dall'autore francese Alexandre Dumas.La trama: Violetta Valery, giovane e bella donna molto in vistanegli ambienti mondani parigini, conosce durante una festaAlfredo Germont: i due si innamorano e decidono di vivereinsieme, in una casa di campagna, lontani dalla confusione edalla vita brillante della città. Mentre Alfredo è assente, giungesuo padre, Giorgio Germont, che chiede a Violettta di troncarela sua relazione con il figlio poiché tale rapporto costituisce motivo di disonore per tutta la famiglia Germont.Violetta, pur con grande dolore, compie il sacrificio richiestole, abbandona Alfredo e torna a Parigi.
Poco dopoAlfredo incontra nuovamente Violetta e la insulta pubblicamente, gettandole ai piedi, in segno di disprezzo,una borsa piena di denaro. Nel finale dell'opera, Violetta, malata di tubercolosi e senza speranza, giace nelsuo letto e invoca il ritorno e il perdono di Alfredo. Questi, al quale il padre ha rivelato nel frattempo il sacrificiodella giovane, accorre al capezzale di Violetta.

La data
4 dicembre Milano, Teatro Nuovo

Biglietti a partire da 15.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright