Alessandro Lanzoni Trio in concerto

Alessandro Lanzoni Trio in concerto

MONTECATINI-TERME


Viale Giuseppe Verdi 66
ACQUISTA I BIGLIETTI

Giunta alla sua XVII edizione il Festival segna un nuovo corso attraverso la collaborazione con il Teatro Verdi di Montecatini: una sinergia pensata per attrarre nuove fasce di pubblico attraverso una programmazione nuova fatta di contaminazioni di generi e di stili in cui al Festival Estate Regina Classica si affiancano nuovi progetti, rassegne ed eventi collaterali. Questa nuova e moderna impostazione è stata pensata per avere maggiore appeal sull'eterogeneo pubblico cittadino e sui nuovi flussi turistici, con particolare attenzione al pubblico russo, ma al tempo stesso si lega al grande patrimonio musicale e artistico della città di Montecatini oltre che al connubio storico tra le sue Terme e la cultura.Come ogni anno fanno da cornice al Festival le splendide Terme Tettuccio, contesto ideale sia dal punto di vista scenografico che storico e artistico. Alcune importanti date del cartellone si svolgeranno nello storico Teatro Verdi di Montecatini, anch'esso luogo simbolo della città.Il festival offre dunque, accanto alla proposta di recital lirici e concerti classici, spettacoli che, facendo incontrare generi musicali e arti diverse, creano occasioni suggestive e coinvolgenti anche per nuove fasce di pubblico.

La direzione artistica è affidata al Prof. Yehezkel Yerushalmi, spalla dell'Orchestra del Maggio e si avvale della collaborazione del M° Giovan Battista Varoli, ex Presidente del Maggio Fiorentino Formazione e direttore principale dell'orchestra residente del Festival: l'Ensemble del Maggio Musicale Fiorentino: una delle orchestre da camera più prestigiose a livello internazionale, composta integralmente da professori dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Gli artisti del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino rappresentano il principale punto di riferimento artistico del Festival fin dalla sua nascita e articolano di volta in volta la loro presenza in serate di musica cameristica.
Quest'anno accanto al Festival Estate Regina Classica dal 2 giugno all'11 Luglio si affiancano altri importanti progetti:

Una rassegna di recital lirici a sottolineare il legame e la tradizione della città con i maggiori compositori d'Opera Opere liriche
Festival Off: due grandi eventi con Raphael Gualazzi che si esibirà con l'Ensemble del Maggio Musicale Fiorentino e l'ormai tradizionale Gran Ballo di Ferragosto.

Nell'ambito del programma della XVII edizione, caratterizzata dalla grande varietà di generi musicali e dalla qualità musicale degli artisti, segnaliamo alcuni degli elementi più significativi:

Il concerto inaugurale del 2 giugno avrà come protagonista l'Ensemble del Maggio Musicale Fiorentino diretto dal M° Fausto Nardi e sarà dedicato a ?ajkovskij con l'esecuzione di brani tratti da Lo Schiaccianoci.
Le produzioni di Ritorno All'Opera con l'esecuzione delle opere complete di Nabucco di Giuseppe Verdi e di Tosca di Giacomo Puccini allestite all'interno del Teatro Verdi di Montecatini con la regia di Ivan Marino.
Il concerto del 6 Giugno che vedrà protagonisti gli artisti del Maggio Musicale Fiorentino nella serata intitolata KLEZMERATA FIORENTINA PRESENTA: 18 Racconti dello zaddik nascosto. La Klezmerata Fiorentina è stata fondata nel 2005 da quattro solisti di una delle più prestigiose orchestre italiane, quella del Maggio Musicale Fiorentino, e si è guadagnata il riconoscimento internazionale per il suo innovativo approccio all'autentica musica strumentale popolare degli ebrei ucraini, patrimonio artistico del violinista del gruppo, Igor Polesitsky. Il quartetto crea elaborate composizioni che fanno rivivere le melodie tradizionali, raccolte all'inizio del ventesimo secolo da pochi pionieri dell'etnomusicologia russo-ebraica: un microcosmo emotivo della complessa e affascinante civiltà yiddish est-europea.

Omaggio a Da Ponte: serata di teatro e musica dedicata a Lorenzo Da Ponte, celebre librettista, poeta, scrittore e drammaturgo, attraverso racconti, lettere e arie d' opera di Mozart, Gluk e Salieri. Protagonisti della serata saranno la voce del soprano Marion D'Amburgo, accompagnata al pianoforte dal M° Giovanni Verona e dalla voce narrante di Pier Paolo Pacini (anche regista della serata).
Mauro Palmas e Archea String Quartet concerto in collaborazione con il Festival Sentieri Acustici nell'ambito del progetto Sounds of Tuscany: contaminazioni di generi musicali attraverso l'incontro di musicisti di diversa estrazione, quella classica e quella popolare. Un affascinante percorso musicale tra tradizione ed innovazione di cui è naturale protagonista e fecondo ispiratore il Mediterraneo, il nostro mare che instancabilmente ospitato, cullato e trasportato sapere e conoscenza.
Sempre in tema di contaminazioni citiamo il concerto di Alessandro Lanzoni Trio, realizzato in collaborazione con Pistoia Blues sempre all'interno del progetto Sounds of Tuscany, in cui il gruppo volge lo sguardo a nuove idee e nuovi approcci focalizzandosi sulle composizioni di Lanzoni ovvero brani spesso multitematici in cui il feeling e il mood generale varia spesso ed inaspettatamente, dando anche ampio spazio alla libera improvvisazione.
Quintetto d'archi in concerto: protagonisti i solisti del Maggio Musicale Fiorentino diretti dal M° Yehezkel Yerushalmi. Sarà eseguita la famosa sonata Kreutzer di Beethoven oltre a brani di Boccherini, Respighi e Schubert. Per l'esecuzione del quintetto n°12 di Boccherini, i brani saranno eseguiti sulla base di partiture e spartiti depositati presso il Fondo Librario Venturi di Montecatini Terme.
Raphael Gualazzi e L'Ensemble del Maggio Musicale Fiorentino: chiude la stagione questo ambizioso progetto musicale che avrà protagonista il celebre cantautore e pianista che elabora la sua formazione classica estendendo la ricerca musicale nel campo del jazz, blues e fusion, affiancato dall'Ensemble del Maggio per una serata suggestiva ricca di contaminazioni musicali.

Le date
Fino al 4 ottobre Montecatini Terme (Pt), Terme Tettuccio

Biglietti a partire da 16.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright