Duelling Divas

musica

MORTARA


Duello tra dive come quello tra la Callas e la Tebaldi, nemiche-amiche della lirica, così diverse per temperamento, storia personale e voce: sarà compito dello spettacolo Duelling Divas chiudere la 22ma edizione del Festival Ultrapadum che saluterà il suo pubblico con un arrivederci al 2015 da Mortara, nella suggestiva Location San Cassiano.
Sul palcoscenico allestito a San Cassiano le soprano Susie Georgiadis e Gabriela di Laccio accompagnate al pianoforte da Ivan Pires: tre artisti di levatura internazionale che si sono formati a Curitiba per poi perfezionarsi in Europa.
Uno spettacolo, Duelling Divas, che è stato portato sui maggiori palcoscenici d'Europa dove ha raccolto notevoli consensi e che sabato 13 settembre approda a Mortara, dopo il più recente successo registrato a Londra.
Questa la trama: le dive Margherita Collavoce (interpretata da Susie Georgiadis) e Francesca Fioritura Forbes (Gabriela Di Laccio) dividono il palcoscenico che con le loro performance si trasformerà in un ring. Durante il concerto cercheranno di superarsi a vicenda, di mettersi i bastoni tra le ruote creando alcune situazioni imbarazzanti, mentre il loro pianista, il Maestro Ivan Pires, cercherà di mantenere tutto sotto controllo per la buona riuscita dello spettacolo. Chi vincerà il duello? Al pubblico la sentenza, forse...
Una sfida tra due affascinanti protagoniste che si confronteranno sulle celebri arie e duetti tratti dalle opere di Mozart, Rossini, Donizetti, Puccini, Gounod, Offenbach, Floyd e Gilbert&Sullivan.
Al termine dello spettacolo pubblico e artisti potranno salutare la 22ma edizione del Festival Ultrapadum con un brindisi a base di vini d'Oltrepo accompagnato da un'eccellenza gastronomica a km zero quale il Salame d'Oca della Lomellina.