Le piace Brahms

Tre straordinarie artiste di calibro internazionale per un nuovo viaggio attraverso le intense atmosfere del tardo romanticismo mitteleuropeo: Katia Castelli, mezzosoprano, Ilona Bàlint alla viola ed Edina Bak al pianoforte proporranno splendidi brani tratti dal repertorio liederistico di entrambi gli autori, trascrizioni dalle Danze Ungheresi e la celebre e sempre amata Sonata Op. 120 n°2.
Come le dolci melodie, questi suoni di altri tempi ci attraggono ancora oggi e fioriscono come boccioli di primavera, inebriandoci in una domenica di febbraio con il loro profumo.

Programma
J.Brahms Zwei Gesänge (op.91)
J.Brahms: Lieder
Wie Melodien zieht es mir (op.105.no.1)
Von ewiger Liebe (op.43 no.1)
Klage (op.69)
Des liebsten Schwur (op.69)

J.Brahms: Danze ungheresi n°1 e n°3
"Arr. di Watson Forbes"
G.Mahler: da "Lieder eines fahrenden Gesellen"
Wenn mein Schatz Hochzeit macht
Die zweie blauen Augen

J.Brahms: Sonata (op.120 no.2)

La data
12 febbraio Roma, Teatro Sala Umberto

Biglietti a partire da 13.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright