LINDA DI CHAMOUNIX C

Musica di Gaetano Donizetti

Opera in tre atti

Libretto di Gaetano Rossi
Direttore: Riccardo Frizza
Regia: Emilio Sagi
Maestro del Coro: Roberto Gabbiani
Scene: Daniel Bianco
Costumi: Pepa Ojanguren
Luci: Albert Faura

Interpreti principali
Linda: Jessica Pratt
Pierrotto: Ketevan Kemoklidze
Carlo, visconte di Sirval: Ismael Jordi
Antonio: Alessandro Luongo
Il Marchese di Boisfleury: Bruno De Simone
Il Prefetto: Christian Van Horn

Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera

In coproduzione con Gran Teatre del Liceu di Barcellona

Con sovratitoli in italiano e inglese

Trama

Atto I

Il marchese di Boisfleury trama per poter avere Linda, figlia di Antonio e Maddalena, fingendo di volerla proteggere. I due genitori temono per la figlia, e Linda, amante segreta di Carlo (in realtà Visconte di Sirval e nipote del marchese), per fuggire alle insidie del marchese con Pierrotto e alcuni amici savoiardi si reca a Parigi.

Atto II

Linda vive in un appartamento che Carlo le ha offerto e si è arricchita, ma viene raggiunta dal Marchese, che tenta ancora di sedurla. Linda lo respinge. Intanto Antonio è giunto a Parigi per rivedere la figlia, ma non la riconosce nella ricca signora che è diventata. Quando Linda si rivela, temendo che abbia perduto il suo onore, Antonio la ripudia. A complicare la situazione è la notizia di Pierrotto, che comunica che Carlo ha sposato una donna di nobili origini. Linda perde la ragione ed impazzisce, e viene riportata a Chamounix.

Atto III

Carlo torna a Chamounix, apprende la situazione di Linda e le spiega di aver rifiutato le nozze imposte dalla madre. Linda così riacquista la ragione e l'opera si conclude nella felicità generale.

Le date
Dal 17 al 28 giugno Roma, Teatro dell'Opera

Biglietti a partire da 17.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright