Genesis Piano Project

Esiste da tempo la diatriba se la musica di Banks, Hackett, Rutherford, Collins e Gabriel non solo derivi ma abbia anche valenza di musica classica. Se si può ritenere musica classica inglese della seconda metà del ventesimo secolo.

Il concerto di Adam e Angelo risponde in modo pertinente alla questione, con la musica dei Genesis spogliata della voce di Gabriel e degli effetti elettrici ed elettronici e che riesce a rendere quanto la registrazione originale, in qualche sezione strumentale pure meglio grazie alla maggiore dinamica degli strumenti acustici.

La data:
13 novembre Firenze, Spazio Alfieri

A domanda precisa riguardo il seguire gli arrangiamenti originali di Banks & co. o doverli riscrivere rispondono:
La musica dei Genesis, secondo noi, é scritta e arrangiata così perfettamente che si rovinerebbe se cambiassimo qualsiasi dettaglio. Cerchiamo quindi di ricreare i brani il più possibile vicini alle versioni originali.
La parte più eccitante di questo progetto é che ogni volta che lavoriamo su un arrangiamento scopriamo qualcosa di nuovo in queste canzoni anche se le abbiamo ascoltate per anni. Per esempio, Steve Hackett ha una sorprendente contro-melodia durante il chorus di The Lamia. E' molto divertente provare ad incorporare tutti questi piccoli dettagli nei nostri arrangiamenti. A volte dobbiamo lasciar fuori qualcosa, ma facciamo del nostro meglio per includere tutto quello che possiamo!

Biglietti a partire da 17.25 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright