Saodaj Musica Creola dall'isola delle Reunion

ALBANO LAZIALE


Via dell'Anfiteatro Romano 40
ACQUISTA I BIGLIETTI

I Saodaj', originari e residenti nell'Isola de La Réunion, sono l'emblema di una nuova generazione di giovanissimi artisti che reinterpretano il Maloya, tipico genere musicale dell'isola francese dell'oceano indiano e cantato in Creolo, nato dalla fusione dei ritmi degli schiavi malgasci e dell'africa orientale, arricchendolo e contaminandolo con voci cristalline, impetuosi ritmi ternari, influenze australi, africane e europee.

I Saodaj' stupiscono per la loro maturità artistica e il suono acustico, fedele alla loro storia ma assolutamente aperto alle influenze della world music, creando ritmi e melodie che spingono al ballo e portando lo spettatore ad uno stato di trance ipnotico.

Il suono antico ed ancestrale del Maloya si contamina con la modernità e le personalità di questi cinque giovanissimi musicisti, per metà nomadi de La Réunion, per metà francesi.

Gli strumenti tradizionali dell'Isola de La Réunion, principalmente percussioni, nelle "mani" di Jonathan Itèma e Frédérick Cipriano si fondono perfettamente con le voci femminili di Marie Lanfroy e di Laurence Courounadin Mouny, carismatiche cantati nomadi di origini Maloya, e il didgeridoo di Anthony «Anton» Séry.

Il loro showcase al Babel Med World Music Forum 2016 di Marsiglia (una delle trenta band selezionate in tutto il mondo su più di 2000 richieste pervenute) è stato tra i più apprezzati e la vera novità di questa edizione.

Line Up
Marie Lanfroy: voce, matamorlon, bobr' | Melanie Bourire: voce, triangolo | Jonathan «Nathan» Itèma: cori, roulèr, morlon, sati-pikèr, triangolo | Frédérick «Fodé» Cipriano: cori, kayanm, bobr', roulèr | Anthony «Anton» Séry: cori, didgeridoo, sati-pikèr, ride, ravann

La data
12 agosto Albano Laziale, Anfiteatro Romano

Biglietti a partire da 13.80 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright