Gaber e De Andre'

Renato Dibì elegante cantautore-poeta, da tempo consideratoil migliore interprete italiano della grande tradizione deiChansonniers, propone un itinerario di splendide canzoni conle quali renderà omaggio a Giorgio Gaber di cui ripercorrerà ilrepertorio più amato, per ricordare l'indimenticabile, affabile,teneramente caustico "Signor G".

Seguirà Fabrizio De Andrécon alcune delle sue canzoni più belle e significative; è unodei capisaldi della canzone d'autore italiana. Accostatosi aigrandi autori d'oltralpe, in particolare a Georges Brassens,ha dimostrato che attraverso la canzone si potevano ancheraccontare storie fino a quel momento riservate agli scrittori o ai poeti e le sue esibizioni dal vivo sono staterare.

Canzoni (Gaber): Com'è bella la città , La ballata del Cerutti, Torpedo blu, Barbera e champagne, Quelliche dormono a teatro, Lo shampo, I soli, Far finta di essere sani, Io se fossi Dio, Intellettuali, L'amico, PortaRomana, La libertà. (De André) Bocca di rosa, Il pescatore, Canzone di Marinella, Don Raffaé, La guerra diPiero, La ballata di Miché, Canzone dell'amore perduto, Il testamento, Cantico dei drogati, Nell'acqua dellachiara fontana, Amore che vieni amore che vai, Le passanti, Il gorilla.

La data
6 novembre Milano, Teatro Nuovo

Biglietti a partire da 15.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright