Justice + MGMT

I JUSTICE sono un gruppo electro francese composto da Gaspard Augé e Xavier de Rosnay. Attivi dal 2003, il loro manager è il famoso Pedro Winter (meglio noto come Busy P), già manager dei Daft Punk e direttore dell'etichetta Ed Banger Records. Il loro stile e la loro immagine sono influenzate da una forte vena rock. Hanno conquistato la fama mondiale con il singolo "We Are Your Friends", premiato come miglior video agli MTV Europe Awards nel 2006 a cui è seguito nel 2007 l'album di debutto "Cross "?", che grazie ai singoli D.A.N.C.E. e Phantom li ha consacrati come star. I JUSTICE hanno calcato i palchi dei festival più importanti al mondo, quali Coachella Festival, al Fuji Rock Festival a Niigata, al Primavera Sound Festival a Barcellona ed all'Hultsfred Festival di Hultsfred, in Svezia. Nel 2009 vincono il Grammy Award come "Miglior Remix dell'Anno" con il remix di "Electric Feel" di MGMT e nel 2011 pubblicano il secondo album "Audio", Video, Disco" che spiazza per i suoi visionari incroci di stili. A novembre del 2016, dopo cinque anni, pubblicano "Woman", il loro terzo disco dalle sonorità retrò tra funky, disco e psichedelica, ma sempre con un tocco di "french-touch".

Gli MGMT - Ben Goldwasser e Andrew VanWyngarden ? sono un duo statunitense che raggiunge il successo alla fine del 2000, distinguendosi grazie ad un mix inconfondibile di rock elettronico e pop psichedelico. La loro musica riesce a catturare un pubblico molto vasto, tra cui Paul McCartney, che li sceglie per aprire i concerti nel 2009. Sull'onda del successo di "Time to Pretend" nel 2005, gli MGMT - il cui nome inizialmente era "The Management" - firmano un contratto con la Columbia Records e pubblicano poi nel 2007 l'album di debutto "Oracular Spectacular", che ottiene un grandissimo successo grazie al brano "Time to Pretend", nominata da Rolling Stone terza canzone migliore del 2008. Il duo di Brooklyn viene chiamato ad esibirsi nei migliori festival del mondo: Bonnaroo, Coachella, SXSW, Lollapalooza, Glastonbury, Roskilde, Reading e Leeds. La loro musica diviene così conosciuta a livello internazionale tanto da venir nominati per due premi alla 52esima edizione dei Grammy come "Migliore Performance Pop". Recentemente la band ha pubblicato due nuovi singoli "Little Dark Age" e "When You Die" che hanno anticipato l'uscita del disco previsto a febbraio 2018, a cinque anni di distanza dall'ultimo album chiamato col nome della band.

Come special guest della serata i PARCELS. Giovane band funk-pop originaria di Byron Bay, Australia, composta da Patrick Hetherington, Louie Swain, Noah Hill, Anatole Serret e Jules Crommeli. I ragazzi crescono insieme, condividono la passione per la musica e nel 2014 decidono di fondare un proprio gruppo per creare una visione innovativa musicale, dando così vita ad un sound inedito, in cui il sound synth e il ritmo elettronico incontrano l'allegria della chitarra e l'armonia vocale a cinque voci. Dopo aver auto-prodotto il loro primo EP, apprezzato sia in Australia che in Europa, i PARCELS decidono di raggiungere la culla europea della musica contemporanea, Berlino, per lasciarsi ispirare da nuove influenze. Nel 2016 escono i due brani "Herefore" e "Anotherclock", singoli che portano Les Inrocks Magazine a paragore i PARCELS a "dei Daft Punk quasi umani, che potrebbero decidere di cantare con Steely Dan e Frank Ocean". Il loro ultimo singolo "Overnight", uscito a giugno 2017, è nato dalla collaborazione con i Daft Punk, i quali hanno contribuito alla produzione del brano.

Una serata all'insegna del divertimento con gli straordinari ritmi di band di fama internazionale!

Di seguito i dettagli:

Justice + MGMT
+ Special Guest: Parcels

La data:
17 luglio Milano, Ippodromo Snai San Siro - Milano Summer Festival

Biglietti a partire da 41.40 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright