Holi

Nella tradizione indiana, Holi è la festa di primavera, una delle più antiche celebrazioni indù: nubi di polveri di pigmenti dai colori accesi ammantano i villaggi dell'India settentrionale segnando l'inizio della celebrazione. Per un giorno non esistono le caste, le differenze di età, sesso e status sociale, c'è spazio solo per il divertimento e la gioia più spensierata.

La data:
14 giugno Padova, Parcheggio Nord Stadio Euganeo - Sherwood Festival

Le bombe di colori genereranno un cielo di colori indimenticabile fin dall'apertura: da prima del tramonto, per poi proseguire fino alle 22.00, dallo schermo del mainstage verranno programmati i countdown per lanci multicolor di gruppo.

Protagoniste di Holi a Sherwood saranno le sgargianti e variopinte esplosioni di colori, ma anche la musica. Otto ore di puro sound, performance artistiche ed effetti speciali: fino a mezzanotte sul main stage per poi proseguire sul second stage.

L'ospite speciale per questa prima edizione sarà Gramatik nella sua prima ed unica data italiana: Dj, poeta e produttore sloveno ora di base a New York, con il suo Swing-Hop miscela sapientemente Swing, Hip Hop, Funk, Soul e Jazz. La sua carriera ha preso il largo senza pubblicità, esclusivamente grazie al talento personale.
Gramatik, in contraddizione con il retroterra sovietico della sua terra, finisce con facilità a parlare di filosofia: la strada, la diversità e l'underground sono i propulsori culturali della trilogia "Street Bangerz" come dI "Beatz & Pieces", in download gratuito sul sito dell'etichetta Pretty Lights.
L'ultimo album "The Age Of Reason", uscito ad inzio anno, in pochissimi mesi è stato scaricato oltre 2 milioni di volte ed ha accresciuto notevolmente l'hype attorno all'artista, i cui show stanno registrando sold out in tutto il mondo

Altro guest il noto dj veneziano Spiller, che ha raggiunto le vette delle classifiche di Italia, Regno Unito e Australia per la hit "Groovejet (If This Ain't Love)" e che vanta collaborazioni di spessore tra cui Sophie Ellis-Bextor e i Royksopp.

In apertura di serata Antares Color, il talentuoso triestino che dall'ormai collaudata scuderia Nano Rec.. Produttore eclettico, nato nell'ambiente hip hop, si è affermato nelle dj battle, vincendo campionati italiani e piazzandosi 4° al mondiale ITF 2005. Da diversi anni è un compositore che spazia dalla house music alle produzioni più hip hop.

Sarà presente anche il trio padovano No One Knows che dal 2010, accompagnati dal producer Bosh e dal dj Alex Trash, hanno fin da subito imposto il loro stile personale grazie a tracce originali e remix presenti in lavori di etichette come Dim Mak, Freakz Me Out, Black Seeds, Subculture, Shake Your Ass Records.

Biglietti a partire da 12.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright