Artu'

Venerdì 28 ottobre 2016, al Piper Club di Roma, un nuovo appuntamento con il cantautorato italiano. Nello storico locale di via Tagliamento, infatti, arriva Alessio Dari, in arte Artù, per presentare ? e raccontare ? il suo nuovo album.
Dieci canzoni caratterizzate da una poetica cruda e diretta, mai claustrofobiche, ma dal sound semplice e naturale, compongono Tutto Passa: un album che lascia accesa una luce di speranza. Da un momento all'altro, le cose possono cambiare.
Così sostiene Artù: «Ho lasciato che le canzoni ci suggerissero loro stesse il vestito che volevano addosso».

Finalista di Musicultura, Artù sembra un personaggio di un altro mondo, fuori dagli schemi, un cane sciolto, schietto e sincero e mai banale. Ironico e pungente, ha affiancato sul palco artisti come Brunori Sas, Niccolò Fabi e Alessandro Mannarino, e, nelle sue canzoni, affronta tematiche legate alle difficoltà esistenziali, dal malcontento sociale alle ipocrisie di una società conformista in cui l'immagine vince sull'essenza. La malinconia celata nelle sue "filastrocche d'autore" apre però le porte alla speranza, al sogno e a credere che il cambiamento sia possibile: urla con ironia tutta la sua rabbia verso un mondo che non gli piace che però non riesce a non amare. Alla fine, tutto passa.

"Roma d'estate" è il singolo che ha anticipato l'uscita di Tutto Passa e con il quale Artù è stato invitato a partecipare al contest musicale televisivo "Coca-Cola Summer Festival 2016".

«"Roma d'estate" è una canzone d'amore per la mia città, ma come tutti i grandi amori sono tali proprio perché ti fanno soffrire, ? racconta Artù ? prima ti fa godere, ti fa innamorare, ti ammalia con la sua bellezza e santità e poi ti lascia, ti abbandona a te stesso».
La data
28 ottobre Roma, Piper Club

Biglietti a partire da 11.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright