Ibeyi

Ibeyi

SESTRI LEVANTE


Salita alla Penisola di Levante
ACQUISTA I BIGLIETTI

Ibeyi (si pronuncia ibeì) significa "gemelle" nella cultura Yoruba di Lisa-Kainde e Naomi Diaz. L'album omonimo, prodotto da Richard Russell (XL Recordings), è la storia di due sorelle: la loro relazione, le loro origini, la loro storia condivisa e la loro "chimica musicale". Le loro radici si riflettono nella natura poliglotta dei testi scritti in inglese, francese e yoruba e nella musica stessa dove si combinano canti rituali, sintetizzatori e campionamenti, voci jazz sostenute da quel particolare mistero che avvolge artisti come Bjork e Fever Ray. Tradizionale e moderno insieme.
Questo suono cosmopolita è il veicolo perfetto per raccontare storie intime e personali.

Tra influenze della cultura Yoruba (Ibeji si traduce in gemelli) tramandate dal padre e sonorità minimali e moderne, l'album è un sottile melange di diverse influenze: non ci sono solo soul e jazz (Lisa) e suoni più contemporanei (Naomi) ma anche quelle parti più legate alla loro storia, la Francia, Cuba e l'Africa.

"Siamo cresciute in due mondi diversi e volevamo unirli " dice Naomi, "è un modo per noi di far conoscere canti che nessuno ha mai ascoltato e che altrimenti andrebbero persi. Noi mischiamo sempre tutte le musiche e influenze che abbiamo e la gente spesso pensa sia strano ma è il nostro modo. Nessuno è solo una cosa. Noi diciamo di fare contemporary negro spirituals."

Ibeyi è anche un ibrido a livello personale, la combinazione di due personalità molto diverse. Il dinamismo della musica nasce dal contrasto tra le due gemelle, il cui rapporto è cresciuto e si è trasformato lavorando insieme.

"Se funzioniamo è perché comunichiamo attraverso la musica e se il nostro rapporto è meglio che in passato è perché oggi noi siamo Ibeyi".

La data
6 luglio Sestri Levante (Ge), Teatro Arena Conchiglia - Mojotic Festival

Biglietti a partire da 18.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright