Massimo Ranieri

Dopo la standing ovation conquistata all'ultimo Sanremo per la straordinaria performance con Tiziano Ferro di "Perdere l'amore", uno dei brani che ha segnato la storia del Festival e della musica italiana, Massimo Ranieri si appresta a tornare a stregare dal vivo migliaia di spettatori con i suoi show da "Sogno", sempre più amati e acclamati nei grandi teatri italiani.

Un nuovo emozionante viaggio tra interpretazioni cult, canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno show unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente, costruito secondo la formula vincente di "Sogno e son desto". Lo spettacolo campione d'incassi, che non smette mai, stagione dopo stagione, di registrare consensi, sarà rivisitato e riproposto in chiave rinnovata, dalla scaletta alle scenografie e alle luci, per catturare e stupire ancora il pubblico, tra le grandi melodie senza tempo, l'incanto affabulatorio e i brani più celebri dell'artista.

Nel triplice ruolo di cantante, attore e narratore, Ranieri interpreterà i suoi successi e tutto il meglio del suo repertorio più amato, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione napoletana, gli omaggi ai grandi sognatori e ai classici del cantautorato italiano, i colpi di teatro umoristico e tante sorprese. Il nuovo spettacolo sarà impreziosito da "Mia ragione", l'ultimo emozionante singolo dell'artista, presentato a Sanremo, che anticipa il nuovo album prossimamente in uscita e arrangiato da Gino Vannelli.

Ad accompagnarlo l'Orchestra formata da Flavio Mazzocchi (pianoforte), Andrea Pistilli (chitarra), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Donato Sensini (fiati), Stefano Indino (fisarmonica), Tony Puja (chitarra), Giorgio de Bortoli (maestro di tap). Organizzatore generale dello show Marco De Antoniis, light designer Maurizio Fabretti.

Le date
16 novembre Foligno, PalaPaternesi - ANNULLATO
8 dicembre Frosinone, Teatro Cinema Nestor - POSTICIPATO AL 2 APRILE
31 dicembre e 1 gennaio Roma, Auditorium Conciliazione
24 gennaio 2020 Marsala, Teatro Impero - POSTICIPATO AL 17 APRILE
25 gennaio Catania, Teatro Metropolitan - POSTICIPATO AL 14 APRILE
11 febbraio Ravenna, Teatro Alighieri
13 febbraio Alba, Teatro Sociale - POSTICIPATO AL 9 APRILE
27 febbraio Ancona, Teatro delle Muse - Posticipato al 5 giugno
29 febbraio Pisa, Teatro Verdi
2 marzo Torino, Teatro Colosseo
3 marzo Milano, Teatro degli Arcimboldi
5 marzo Bergamo, Creberg Teatro
6 marzo Padova, Gran Teatro Geox - Posticipato al 6 giugno
20 marzo Piacenza, Teatro Politeama
21 marzo Genova, Teatro Carlo Felice
3 aprile Aprilia, Teatro Europa
8 aprile Saint Vincent (Ao), Palais Saint Vincent
19 aprile Barcellona Pozzo di Gotto (Me), Teatro Mandanici
21 aprile Assisi, Teatro Lyrick
22 aprile Firenze, Teatro Verdi
23 aprile Varese, Teatro Openjobmetis
24 aprile Legnano, Teatro Galleria
23 novembre Milano, Teatro degli Arcimboldi

Biglietti a partire da 27.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright