Toninho Horta e Antonio Onorato - Chiara Civello

La magnificenza della musica brasiliana che si unisce a quella napoletana. Un esempio inimitabile di miscela bossanova-jazz nell'uso strumentale della chitarra e della voce.Toninho Horta, il rappresentante della scuola di Minas Gerais, una delle più raffinate del Brasile, incontra l'alfiere del jazz napoletano Antonio Onorato. Emerge un sound che abbraccia due continenti e si impasta in un unico flusso sonoro fatto di eleganza e virtuosismo. Nasce così un connubio dove l'originale matrice armonica si intreccia alla fluida e pura melodia. "From Napoli to Belo Horizonte", titolo dell' album, racchiude sia brani originali dei due artisti che composizioni classiche della tradizione napoletana e mineira. Un costante collegamento tra due culture geograficamente distanti ma musicalmente affini.

Chiara Civello (voce, pianoforte, chitarra) presenta invece "CHIARA +", uno spettacolo unico che la vede impegnata a reinterpretare i migliori brani del suo repertorio spaziando tra i successi dei suoi cinque album. Particolare attenzione sarà data al suo ultimo fortunato lavoro "Canzoni" uscito con SONY.

Arrivata al successo già con il suo primo album "Last Quarter Moon", è la prima artista italiana a firmare con la prestigiosa etichetta Verve USA; l?album conteneva tra l?altro la ballad "Trouble" composta a quattro mani con Burt Bacharach. Ma è con il secondo album "The Space Between" (distr. Universal) che Chiara Civello mostra la sua grande maturità compositiva, che si affianca ad una voce unica, da Tony Bennett definita la migliore della sua generazione. Nel suo terzo album "7752" scritto tra Rio, Trastevere e New York, troviamo 10 momenti musicali nei quali ci sono diverse importanti collaborazioni del calibro di Marc Ribot, Ana Carolina e Jaques Morelenbaum. Dopo tanti successi internazionali, con "Al Posto del Mondo" (distr. Sony Music) Chiara Civello trova finalmente la sua consacrazione in Italia con 10 brani di cui sette inediti, interamente registrati a Roma, che ribadiscono una vocazione autorale raffinata unita ad una voce incredibile. Per il concerto di Venezia sarà accompagnata da Simone de Filippis (basso) ed Emanuele Smimmo (batteria).

La data
25 luglio Venezia, Teatro Goldoni

Biglietti a partire da 23.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright