Torna alla lista degli eventi
il 27 luglio 2018

Willie Peyote feat Frank Sativa

Willie Peyote feat Frank Sativa

VERUCCHIO


Piazza Battaglini Rocca Malatestiana
ACQUISTA I BIGLIETTI

"Sindrome di Tôret" è il titolo del nuovo concept album di Willie Peyote, in uscita il 6 ottobre per l'etichetta 451 con distribuzione Artist First.

Le date:
13 luglio Collegno, Parco Certosa Reale - Flowers Festival
27 luglio (feat. Frank Sativa) Verucchio, Sagrato Chiesa della Collegiata - Verucchio Music Festival
28 luglio Alassio, Auditorium Simonetti
30 luglio Montalto Marina, Revolution Camp
26 agosto Fabrica di Roma, Parco Le Vallette - FdB Festival (+ The Zen Circus) - Clicca qui per acquistare il tuo biglietto
1 settembre Novello, Piazza Monviso - Attraverso Festival

Info evento - 1 settembre Novello (Cn)
Un paese nel cuore delle Langhe che diventa il palcoscenico per una festa speciale. Una serata in cui tematiche sociali, impegno, musica ed enogastronomia si incontrano, in omaggio all'importante ricorrenza dei 40 anni dalla Legge Basaglia che sancì la fine delle strutture manicomiali e che tutt'oggi, a quarant'anni dalla sua approvazione, pone l'Italia in un posizione d'avanguardia.Si comincia alle 18.30, paese aperto per spuntini e aperitivi a cura di ristoratori, commercianti e Associazioni di Novello.

Programma
Ore 19.00: A quarant'anni dalla Legge Basaglia incontro con PAOLO CREPET
"Ero straordinariamente affascinato dalla sua potenza, dalla sua cultura. Un uomo che poteva buttare giù i muri, che non ho mai sentito pronunciare parole mediocri o banali, che mi ha insegnato a lottare?".

Paolo Crepet ricorda così Franco Basaglia, quello che chiama il suo maestro. Con lui si è incamminato in un percorso professionale dalle mille contaminazioni culturali e umanistiche, in lui ha trovato un uomo pronto a fargli da guida proprio nel momento che lo vedeva concentrato a tracciare la svolta della psichiatria italiana, quella che ha cambiato il concetto di follia fino a generare la chiusura dei manicomi. Paolo Crepet e Franco Basaglia si sono conosciuti a Padova. Basaglia ? veneziano ? era collega e amico di suo padre, Massimo Crepet, pioniere della medicina del lavoro e prorettore dell'ateneo padovano. Erano anni in cui l'Italia guardava con diffidenza a Basaglia, tendeva a liquidarlo con l'etichetta di "testa calda", atteggiamento che non fu di Massimo Crepet, l'accademico che in un periodo di difficoltà gli ha aperto le porte della sua scuola di specializzazione in Medicina del Lavoro per dargli un rifugio. Allora non era scontato che le idee dello psichiatra più discusso e creativo del novecento si sarebbero affermate, che la sua azione di rottura potesse divenire il progetto guida di un nuovo modo condiviso di rapportarsi alla malattia mentale, una legge dello Stato, la "180". Di tutto ciò e partendo dunque da una fonte di primissima mano si parlerà a Novello, in occasione dei 40 anni della Legge Basaglia, un vero traguardo nel mondo della psichiatria.

Ore 20.30 GIOVANNI NUTI in Accarezzami musica. Il canzoniere di Alda Merini.
Accompagnato da due musicisti, Giovanni Nuti porta a Novello un omaggio alla poetessa dei Navigli, Alda Merini. Lo spettacolo, che prende il titolo dal primo verso di "Ape Regina", una delle più note poesie di Alda Merini, raccoglie una scelta fra le più belle canzoni, ricordi, aneddoti, illuminazioni del sodalizio artistico, durato 16 anni, tra Giovanni Nuti e la poetessa. Già apprezzata in gioventù da Pasolini e Quasimodo (esordì giovanissima, a sedici anni, con la raccolta La presenza di Orfeo), dopo anni di oblio conseguenti al suo internamento in manicomio, Alda Merini seppe trasformare il suo drammatico vissuto in versi limpidi e visionari che le valsero numerosi riconoscimenti, tra cui, nel 1993, il Librex-Guggenheim Eugenio Montale per la poesia, nel 1996 il Viareggio, nel 1997 il Procida-Elsa Morante e nel 1999 il premio della Presidenza del Consiglio dei Ministri settore poesia. Nel 1996 e nel 2001 fu candidata, rispettivamente dall'Académie Française e dal Pen club italiano, al Nobel per la letteratura.

Ore 22.00 gran finale con WILLIE PEYOTE

Biglietti a partire da 12.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

Previsione meteo del 27 luglio:
Poco o parzialmente nuvoloso
Temperatura min:21° max:30

foto e contenuti Copyright