L'industria delle armi alimenta le guerre. Il ruolo di Finmeccanica.

convegno

VENEGONO SUPERIORE


il castello dei Comboniani (via delle Missioni, 12)

E se invece Finmeccanica, l'Agusta, l'Aermacchi, nostri patrimoni di sapere collettivo, da folli fabbriche di morte li trasformassimo in prodigiosi poli culturali e tecnologici dove progettare e sviluppare strumenti contro il collasso del sistema climatico, per tutelare le risorse idriche ed energetiche, per studiare nuovi materiali non sarebbe meglio? Un convegno per parlarne, il 29 novembre.