Tre serate di informazione sul cibo

CALENZANO


L'associazione culturale "Essere" torna a riproporre un ciclo di incontri sui corretti stili di vita, con particolare attenzione all'alimentazione, curati dalla dottoressa Donatella Notarangelo: tre serate per conoscere la storia di ciò che mettiamo nel piatto che inizieranno stasera, venerdì 7 ottobre, per poi proseguire il 14 ed il 21 sempre alle 21 nella sala convegni del nuovo palazzo comunale.
L'iniziativa si chiama "Il lungo cammino del cibo: dall'alba di quello perduto, al presente di quello conquistato fino al futuro di quello modificato", un viaggio divulgativo nel tempo per conoscere meglio la storia del cibo.
«Gli incontri - dichiara la presidente Elena Papi - fanno seguito al precedente ciclo svolto in aprile. Si parlerà della nascita dell'agricoltura, dell'impatto delle macchine nella coltivazione, di fertilizzanti chimici, di agricolture alternative, delle tecniche di conservazione e delle nuove frontiere della ricerca. Può sembrare si parli solo di alimentazione, invece trattiamo di evoluzione, progressi scientifici, interessi economici, di come le nostre scelte determineranno le condizioni delle future generazioni».
Uno degli obiettivi dell'associazione è andare a fondo delle notizie: «Ne siamo inondati - aggiunge Papi - ma è difficile apprendere o approfondire. Una corretta informazione ci permette invece di costruire un'opinione, e la formazione consente di capire per imparare a scegliere».
Le fa eco il vicepresidente, Emiliano Pesciolini: «Più che di corretti stili di vita a noi piace parlare di buona informazione sugli stili di vita. Riproponiamo questo secondo ciclo di incontri sull'alimentazione, a stretto giro dal primo, sia per rispondere alle numerose richieste ricevute sia per vedere il tema da un punto di vista più scientifico».
"Essere" proporrà altri appuntamenti nei prossimi mesi su temi internazionali come immigrazione, scienza, ludopatie. «Cerchiamo sempre di affrontare argomenti che non seguono strettamente la cronaca quotidiana - conclude Papi -proponendo punti di osservazione diversi».
Per info e prenotazioni: esserecalenzano@gmail.com; 3281710228.