SCRITTURA by night

Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte (Edgar Allan Poe)

Perché chi dorme non piglia pesci e spesso la notte può rivelarsi il momento migliore per mettere sulla carta le nostre storie.

Prendiamo spunto da un sogno che abbiamo fatto e proviamo a trasformarlo in un racconto.

La sfida: costruire una storia coerente (con un inizio, uno svolgimento e una fine) a partire dalla sostanza di cui sono fatti i sogni, sfuggente, imprevedibile e apparentemente assurda, come spesso è l'ispirazione.
La notte invece di passarla in bianco passala da noi!
Soffri d'insonnia?
Durante il giorno non trovi tempo per le tue passioni?
La notte ti senti più ispirato?
Questo è il corso che fa per te!

Perché la notte, si sa, è degli scrittori.
Corso di scrittura in notturna: come costruire una storia che tenga sveglio il lettore e lo induca a voltare pagina, nonostante lora tarda.

Si inizia alle ore 22.00 e si tira mattino con letture, chiacchiere e scrittura fino alla meritata colazione!

Organizzatori:
  • Associazione culturale Il Paese che non c'è