Palati fini in tema di caffè: la gara

Tazza giusta

BRESCIA


Caffè Agust, via Allegri 127

Martedì 24 febbraio dalle 14 alle 17.30 la torrefazione Caffè Agust di Brescia apre le porte agli operatori, ai coffee lovers e a chi vuole conoscere più a fondo il mondo del caffè di qualità e scoprire il fascino di una competizione avvincente e unica, che mette alla prova i nasi e i palati più sensibili nel riconoscere ogni sfumatura di aroma e gusto.
Si svolge la seconda semifinale italiana Cup Tasters del circuito Scae - Specialty Coffee Association of Europe, di cui è sponsor ufficiale Csc . Caffè Speciali Certificati: è una competizione da poco arrivata nel nostro Paese, ma grazie all'impegno organizzativo dell'associazione e all'eco positiva di ogni appuntamento, riscuote un successo e una partecipazione mai visti in Italia.
Sono infatti numerosi gli operatori, ma anche i curiosi e gli amanti del buon caffè che chiedono di partecipare o di assistere a una gara che unisce professionalità, suspense e coinvolge in un circolo virtuoso di qualità.
La gara che prevede la partecipazione contemporanea di due concorrenti per turno; su un lungo tavolo sono poste otto triplette di tazze con caffè preparato in modalità filtro: ognuna ne contiene due uguali da individuare "scartando" la terza tazza, con un aroma diverso. Vince chi identifica nel minor tempo il maggior numero di tazze diverse.
Tra i caffè ci sono differenze spesso sottili, che richiedono buone capacità sensoriali per essere individuate correttamente. Si tratta di un esercizio quotidiano per chi seleziona il caffè verde e per chi crea e controlla le miscele, ma organi di senso ben allenati sono preziosi alleati anche del barista, che ogni giorno può verificare di persona la qualità del caffè che propone ai clienti e coinvolgerli nel piacere di riconoscere e gustare un buon espresso.