Cena con i giovani chef della Val di Bisenzio

VAIANO


Saranno i giovani studenti della Val di Bisenzio che frequentano l'istituto Datini a cucinare alla cena organizzata alla Villa del Mulinaccio l'8 aprile.
«Saranno chef?» è il nome dell'iniziativa veramente particolare organizzata nella splendida cornice della Villa.
«All'istituto Datini abbiamo chiesto se per questo evento potevano far partecipare i ragazzi della Val di Bisenzio che frequentano quella scuola - ha spiegato l'assessora Fabiana Fioravanti - Saranno loro a cucinare per questa cena che si terrà l'8 aprile».
Il costo della cena è di 25 euro per gli adulti e di 15 euro per i bambini fino a sei anni.
Le prenotazioni sono obbligatorie e devono arrivare entro il 4 aprile al numero 0574 630511 (Angela) all'Istituto Datini o al Comune di Vaiano.
Il ricavato della serata andrà alla realizzazione di borse lavoro per ragazzi della Vallata.
«A seconda di quanto verrà raccolto quella sera - ha spiegato l'assessora Fioravanti - potremmo realizzare delle borse lavoro per uno, due, tre mesi e pensiamo che questa sia una buona opportunità per questi giovani che hanno deciso di intraprendere questa carriera di studi».
Sponsor della serata sono la Coop Bisenzio Ombrone, il forno Ciolini di Carmignanello e l'azienda vinicola Marchi della Tignamica.