"InMaRe Festival"

CAMOGLI


Mare protagonista, in una serie di momenti destinati alla divulgazione per un utilizzo consapevole e sostenibile delle risorse naturali. Un programma denso di avvenimenti che aprirà venerdì 5 dicembre, all'Hotel Cenobio dei Dogi con, alle 9,00 la proiezione film in concorso riservata a studenti delle scuole di Camogli. Ore 21: proiezione fuori concorso del docu-film "Planet Ocean" (90′) di Yann Arthus-Bertrand. Sabato 6 dicembre, alle 15,00: proiezione dei film finalisti di "InMare Film Festival". Alle 17,00 la tavola rotonda "Le grandi opere: l'ambiente", con Donatella Bianchi, giornalista e conduttrice di Linea Blu che incontra il prof. Ferdinando Boero, professore ordinario di Zoologia all'Università del Salento. Alle 18:30 la Cerimonia di premiazione di "Camogli InMaRe Film Festival. Sarà in sala il regista Alessandro Abba Legnazzi per presentare "Rada - L'ora dell'ultimo sbarco", vincitore della sezione TffDoc/Italiana.doc del 32° Torino Film Festival. Film dedicato al mare e alle sue storie, tratte dalle testimonianze degli ospiti della "Casa dei marinai" di Camogli. Alle 21,00: proiezione dei film finalisti di "InMaRe Festival". La giornata di domenica 7 dicembre, si aprirà alle 10,00 con la conferenza sui Parchi di Liguria "I Parchi di terra e di mare della Liguria portatori di sviluppo e conservazione", mentre al pomeriggio, alle 16,00 è prevista la proiezione pubblica dei film vincitori, che concluderà la rassegna "InMaRe Festival 2014″.

Info e programma su: http://www.inmarefestival.eu/