I quadri di Fantini e la musica dei "Finali drastici" allo Spazio moderno

ARONA


via Martiri della Libertà

Prosegue allo Spazio Moderno "Vent'anni dopo", mostra personale dell'artista Giancarlo Fantini. In scena, oltre ai quadri di Fantini, la musica dei "Finali drastici" con Beppe Ferraro (vibrafono e percussioni), Astrid Quintero (flauto traverso), Jean Charles Blairon (sax), Doriano Belli (percussioni), Pietro Malacarne (chitarra), Luis Mora (basso). L'esposizione proseguirà poi fino al 7 settembre nei seguenti giorni e orari: tutti i giorni 16-19.30, sabato e domenica anche 10.30-12.30.