L'acqua che beviamo: le sorgenti del Canavese

Terra mia

CASTELLAMONTE


Venerdì 28 ottobre alle 21, al centro Congressi "Piero Martinetti", in via Pasquale Educ, a due passi da Piazza della Repubblica, l'associazione storico-culturale Terra Mia organizza una serata sul tema de "l'acqua che beviamo, le sorgenti del Canavese". "L'acqua ha un'importante strategica - spiegano gli organizzatori - Non solo per lo sviluppo, ma per la sopravvivenza stessa delle società umane. E' quindi fondamentale coniugarne gli usi con la tutela degli ambienti, al fine di garantire la disponibilità a lungo termine di questa preziosa risorsa sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo". A parlare dell'argomento ci sarà il dottor Marino Balma, tecnico della Prevenzione del servizio Igiene degli alimenti della ASL TO-5.