Corale di San Giulio: i luoghi di Maria

CASTELLANZA


Il palinsesto delle manifestazioni organizzate dall'Assessorato alla Cultura della Città di Castellanza per celebrare il 40° anniversario di elevazione a città, aggiunge un evento musicale al vasto e articolato programma realizzato con la collaborazione delle associazioni del territorio.

"I Luoghi di Maria" è la riflessione musicale e religiosa che la Corale di San Giulio propone per venerdì 30 maggio alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Giulio. Il programma di questo momento di preghiera meditativa attraverso la musica elenca opere di diversi compositori dal seicento fino ai giorni nostri e si concluderà con il notissimo "Alleluia" del cantautore canadese Leonard Cohen.

La corale sarà accompagnata all'organo da Matteo Paganini e diretta dal maestro Enrico Raimondi. L'ingresso è libero. Ecco il programma del concerto: "Regina Coeli" di Antonio Lotti (1666-1740); "Ave Maria" di Lorenzo Perosi (1872-1956); "Magnificat" di Marco Frisina; "Gaude Virgo" di Arnaldo Furlotti (1880-1969); "Stabat Mater" di Zoltan Kodaly (1882-1967); "Salve Regina" di Bruno Vlahek; "Alleluia" di Leonard Cohen.