La grande arte al cinema - La ragazza con l'orecchino di perla di Vermeer e altri tesori del museo Mauritshuis

CHIAVARI


Teatro Cantero

Continuano gli appuntamenti del Teatro Cantero con la rassegna "La grande arte al cinema", un progetto culturale che introduce al mondo virtuale dell'arte dove il cinema diventa spazio espositivo e narrativo in un viaggio unico e spettacolare. Martedi 13 gennaio La ragazza con l'orecchino di perla di Vermeer e altri tesori del museo Mauritshuis.
Tracy Chevalier ne fece la protagonista del proprio romanzo da milioni di copie vendute (dal quale fu tratto il film premio Oscar di Peter Webber con gli eccezionali Scarlett Johansson e Colin Firt). 350mila sono stati i visitatori che in tre mesi sono corsi a incontrarla nel corso della mostra bolognese. L'opera di JanVermeer si offre oggi al pubblico in tutta la sua silenziosa e aggraziata bellezza. Concluso un tour di due anni nei più importanti musei del pianeta, dove ha incontrato oltre 1,2 milioni di spettatori, la gemma di Vermeer torna al Museo Mauritshuis restaurata e pronta a raccontare la sua storia.
Un'occasione unica per osservare quadri e sculture nel dettaglio, ascoltare il racconto degli organizzatori, entrare in stanze segrete e spazi in genere inaccessibili!
Orario spettacoli: 17,30 - 21,30