SovraExposizione: le arcate del gusto

Chivasso

CHIVASSO


Sabato 4 e domenica 5 protagonista sarà il centro storico di Chivasso con le arcate dei suoi portici, le arcate e il cortile di Palazzo Santa Chiara dove si potranno conoscere i migliori produttori del Chivassese, del Basso Monferrato, del Basso Canavese e della Collina torinese degustando e acquistando i prodotti. Ai Comuni di Casalborgone e Gassino, che hanno aderito al progetto, sarà riservata un'area personalizzata.
Nello specifico le arcate del Palazzo comunale ospiteranno un'area dedicata ai migliori produttori di vini: dall'Erbaluce alle selezioni della Strada Reale dei Vini e della collina torinese. In collaborazione con l'Enoteca Regionale di Caluso verrà organizzato un ciclo di degustazioni di vini. E' prevista una zona dedicata allo «Street food» e al «Beer fest» con appunto postazioni di cucina di strada. Si potranno gustare piatti tipici dalle miasse canavesane al fritto misto piemontese, in versione stellata del ristorante Gardenia, passando per le birre artigianali.
Per promuovere l'itinerario gastronomico verrà allestito un «Food farmer market», con una selezione dei migliori banchi. La finalità è quella di far scoprire il più bel mercato della provincia di Torino.