Studenti in piazza con Libera

Associazione Libera

CHIVASSO


«Giornata in Memoria e l'impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia». Ad animare la città saranno gli studenti delle scuole locali che daranno vita a un un grande corteo. Un modo per dire no in modo concreto e deciso alla malavita. Il ritrovo è previsto venerdì 20 alle 9,30 in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, dove inizierà la commemorazione di tutte le vittime innocenti delle mafie. Da lì, in corteo ci si sposterà in piazza della Repubblica. La manifestazione terminerà con la lettura di tutti i nomi delle vittime: a leggerli saranno studenti, politici, rappresentanti della società civile e delle associazioni di volontariato.