Daniele Raco Live al Teatro di Cicagna

CICAGNA


Teatro di Cicagna

Sabato 7 dicembre alle ore 21, atteso ritorno al Teatro Comunale di Cicagna di un grande comico, un musicista e bluesman professionista, Daniele Raco che con il suo "Daniele Raco Live" apre Comic Bazar, la sezione della stagione 2019/2020 che ospita noti e amati comici televisivi e non, per conquistare, con la loro straordinaria esuberanza, il pubblico della Val Fontanabuona e non solo.

Daniele Raco, che da sempre si definisce stand up comedian, ben prima che fosse una moda, è soprattutto un monologhista di razza. I suoi spettacoli, nei quali spesso recita come solista, si concentrano sulla satira di costume facendo leva sul comune senso dell'umorismo e provocano esplosioni di comicità che non deludono mai. E proprio con la maestria dei grandi monologhisti sale sul palco armato solo di un'asta e un microfono e, come gli stand-up comedyan newyorkesi della vecchia scuola, veste total black. Definirlo con una sola parola è riduttivo, la più ricorrente è risultata essere "Grasso" lui ride e ci fa su un libro. Altri lo vogliono "Pigro" lui torna in palestra e a 40 anni si trasforma in pro wrestler. All'accusa di non sapersi vestire risponde di non riconoscersi nella moda. La verità è che mangia male e ha spesso lo stomaco in cattivo arnese, ha mille pensieri tutti insieme, prende fuoco con estrema facilità. L'altra parola spesso usata per definirlo è "Vero" Daniele è uno che non le manda a dire. Odia i fighetti, i finti intellettuali, i depravati, lo spreco del talento, l'assenza di talento. Daniele è giovane e vecchio al medesimo tempo e riesce a farsi capire da tutte le generazioni.
Daniele Raco è un artista poliedrico, la sua carriera lo ha visto dividersi tra cinema, televisione, radio, editoria e wrestling. Nel 1995 arriva in finale al Festival Nazionale del Cabaret del 1995. Da allora, inizia a collaborare con format televisivi quali Ci vediamo su Rai Uno, Mai dire domenica, Comedy Club e Zelig. A livello teatrale, ha fondato la Stand up comedy co. Marx bros. ed è stato autore e interprete in diversi spettacoli. Ma è dal vivo che si vede il vero stand up comedian e lui da vero comedian di razza ama visceralmente il piccolo palco del club o del teatrino di periferia che sono la sua vera dimensione e quando parte è davvero difficile da contenere.
È stato il conduttore e l'organizzatore del laboratorio Zelig di Genova dal 2005 al 2015 e attualmente fa parte del gruppo Bruciabaracche. Lo spettacolo "Daniele Raco Live" è il meglio della sua produzione degli ultimi quindici anni, tra improvvisazioni, riflessioni e considerazioni, il tutto senza filtro. «Racconta storie che potrebbero essere le storie di tanti - dicono dal Teatro di Cicagna - racconta i difetti che potrebbero essere i difetti di tanti e poi racconta la sua storia, una bella storia. E fa ridere. Tanto ridere».