Doppio appuntamento per festeggiare la liberazione

LASTRA A SIGNA


Due giorni di iniziative per riflettere e commemorare uno dei momenti più significativi della nostra storia recente. In occasione del 72simo anniversario della Liberazione, l'Amministrazione comunale, insieme alla sezione Anpi Bruno Terzani di Lastra a Signa, ha promosso, per la giornata del 21 aprile, una mattinata di interventi e testimonianze insieme agli studenti. La giornata del 21 aprile si svolgerà al Teatro delle Arti (via Matteotti) a partire dalle 9. Dopo i saluti del sindaco Angela Bagni e della presidente del consiglio comunale Gemma Pandolfini, la mattinata ospiterà letture e interventi degli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado «Leonardo da Vinci», dedicate, in particolare, alla figura dello scrittore e partigiano Primo Levi, in occasione del trentesimo anno dalla morte. Seguiranno alcune testimonianze sulla Liberazione, intervallate da brani musicali. La giornata sarà coordinata da Mauro Marzi dell'Anpi Bruno Terzani di Lastra a Signa. In calendario per martedì 25 aprile, invece, un Consiglio comunale aperto sul tema «Vecchi e nuovi fascismi: i riflessi sulla società attuale», che avrà luogo in sala consiliare a partire dalle 10. La giornata si concluderà con la cerimonia di deposizione delle corone d'alloro al monumento ai caduti di piazza Sandro Pertini alle, alla presenza della Filarmonica Verdi di Signa, e a seguire ai cippi e monumenti presenti sul territorio comunale.