Iniziative della Battaglia

MAGENTA


Al mattino: Giardini sede Bersaglieri, Via Matteotti, allestimento degli accampamenti. Disponibilità di visita dal pomeriggio.

Alle 10: Villa Castiglioni, biciclettata sui luoghi della battaglia col Consorzio Parco Lombardo della Valle del Ticino ed Ecosistemi Umani.

Dalle 15 (Piazza Liberazione): Magenta 4 giugno 1859, la città raccontata dai giovani. Esposizione di disegni e tavole realizzate dagli alunni delle scuole primarie cittadine e del Liceo Artistico
'Einaudi' a cura dei 'Ragazzi di Magenta'. Nella Palestra IV Giugno, uadrangolare della battaglia con A.S.D. Volley Magenta. Dalle 16.30, nelle Vie del centro storico, animazione con rappresentanze di gruppi storici.

Alle 16: Casa Giacobbe, 'il filo della storia'. Laboratorio artigianale per bambini da 6 a 11 anni. A cura di: Scuola Rudolf Steiner Milano e ActionArt.

Alle 17: Casa Giacobbe, cerimonia di consegna attestati di frequenza ai corsi organizzati dall'università del Magentino con 'Dixieland Vecchio Ponte' e Corpo Musicale S. Cecilia. Alle 18.30: esecuzione di canti risorgimentali col Coro Civico Città di Magenta.

Dalle 16: Via Roma, giochi risorgimentali in strada a cura del Comitato La Fenice e della libreria 'Il Segnalibro'; con ActionArt, Via Roma 85, 'la storia nel corpo' - Seminario di euritmia per bambini da 6 a 11 anni. Alle 17 'storie in movimento' - Seminario di euritmia per adulti. Inaugurazione mostra di arte contemporanea ieri dentro oGGi. 7 artisti + 1 x altrettante interpretazioni contem-
poranee sulla storia di Magenta nell'unità d'italia e di 'impressioni e colori di un giugno Magentino' a cura del gruppo 'Amici dell'Arte'