Dall'1 al 4 maggio le giornate di arte e cultura organizzate dal Rotary

MISSAGLIA


Monastero della Misericordia

Si svolgeranno dal 1° al 4 maggio le giornate di arte e cultura organizzate dal Rotary Club Colli Briantei. Nella suggestiva cornice del Monastero della Misericordia di Missaglia saranno ospitate iniziative di ampio respiro culturale. La kermesse prenderà avvio il 1° maggio alle 17 con il saluto del Presidente del Rotary e l'inaugurazione delle mostre d'arte. Dalla pittura di Gaetano Orazio al textil design e agli acquarelli di Maria Luisa Pizzinelli Minussi, dagli scatti fotografici di Pietro Redaelli alla scultura di Ilaria Beretta e agli "alberi in miniatura" caratteristici dei bonsai di Brianza Bonsai, l'evento saprà appagare il gusto artistico di tutti gli intervenuti. Seguiranno poi, in serata, la narrazione di Pietro Redaelli sul "Monastero ritrovato" e il concerto del coro polifonico di Santa Felicita. Venerdì 2 maggio i visitatori, oltre a visitare le esposizioni artistiche, potranno assistere alle 20.45 al concerto "The eternal dreamer" del percussionista hang player Marco Selvaggio e del violinista Nicolò Borghese. Sabato 3 maggio sarà possibile partecipare alle 18.00 alla presentazione di "Il veleno della vendetta", l'ultimo romanzo di Fabio Bergamaschi e all'assegnazione del Signum Honoris Causa, l'importante riconoscimento rotariano per comportamenti esemplari. Saranno premiati Aristide Nannini di Casatenovo, Imelda Bianca di Casatenovo e un terzo personaggio dall'identità non ancora rivelata. Saranno inoltre premiate per il loro impegno sul territorio due importanti associazioni: il Banco alimentare della Lombardia "Danilo Fossati" e l'associazione Lomaniga di Missaglia. La serata si concluderà con un concerto del violoncellista M. Radaelli. Per la conclusione della manifestazione è previsto, domenica 4 maggio alle 20.45, il concerto dell'orchestra della scuola di musica di Casatenovo, diretto magistralmente dal maestro Massimo Mazza.