Appello a una mobilitazione democratica

firme

NOVARA


Centro

A partire da sabato 11 aprile, i membri di RETETERRANOVARA saranno di nuovo in piazza, per le strade, nei mercati, sui sagrati con i banchetti.
L'invito che rivolgono è alle donne e agli uomini di tutte le età di venire a firmare il nuovo appello e a farsi parte diligente nel sollecitare e raccogliere firme. Alle giovani e ai giovani chiedono di difendere il loro futuro battendosi con loro per far prevalere la ragione:
la terra è un bene indispensabile per tutti gli esseri viventi ed il cemento non si mangia.