Ridere è una cosa seria: poker di comici a Olginate

OLGINATE


Teatro Jolly

Ridere è una cosa seria. Anche per questo a Olginate sono in arrivo quattro tra i professionisti più decorati del cabaret italiano, pronti a portare nel neo-ristrutturato Teatro Jolly la loro inesauribile scorta di buon umore. La kermesse, organizzata da Fra.Po.Co. Eventi e Spettacoli e dalla Pro Loco vedrà alternarsi sul palco, a partire dalle 21, un poker di moschettieri dell'ilarità freschi di apparizioni televisive importanti come quelle a Zelig e a Comedy Cental. Si comincia sabato 5 aprile con Giancarlo Barbara "I trailers cinematografici" Chitarra, voce, battute e canto per uno show che prende spunto dalla cinematografia più nota al mondo per spaziare sino ai temi di stretta attualità. Venerdì 11 aprile sarà la volta di Italo Giglioli con "Il rapporto di coppia". Alla fine si torna sempre lì: un uomo, una donna, quella mela... Sabato 3 maggio tocca a Paolo Franceschini con "So fare solo questo". Si canta, si ride, c'è un pupazzo che parla e ci sono prove di coraggio e di abilità... Vi sembra tutto un po' strano? Beh, lo è... Ma è divertente e anche tanto. Gran finale sabato 10 maggio con Daniele Raco e il suo "The Raco horror picture show". L'eterna lotta tra un ciccione e il cibo. L'ingresso per ogni show è di 10 euro (8 euro per i minori di 14 anni). L'abbonamento per tutti e 4 gli spettacoli costa 30 euro. Prevendite già disponibili a Olginate: Bar Aurora, via don Gnocchi 15; il Giornalaio, via don Gnocchi 1.

Organizzatori:
  • Fra.Po.Co. Eventi e Spettacoli