Giornate Europee del Patrimonio 2014

castello visconteo

PAVIA


Una giornata dedicata al patrimonio culturale declinato nelle sue più varie forme, tra cui quella del volontariato culturale. Anche per quest'anno Pavia aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio 2014, promosse dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (a cui si affianca, dal 2007, il Fondo Ambiente Italiano in qualità di partner insieme ad Autostrade per l'Italia), e ideate nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea, con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.
In Italia la manifestazione, che coinvolge i 49 Stati Membri della Convenzione culturale europea, firmata nel 1954, avrà luogo sabato 20 settembre 2014, quando apriranno gratuitamente ai cittadini le porte di monumenti e siti storici, artistici e naturalistici, al fine di favorire la conoscenza del patrimonio culturale italiano.
Del patrimonio culturale di una città fanno parte anche i volontari, che ogni giorno si interessano di curare, preservare e accudire i tesori racchiusi nei musei, nei palazzi storici, nelle basiliche, nelle biblioteche, negli atenei, nelle accademie, nei conservatori, e ovunque si respiri cultura. Sono figure importanti, a volte addirittura fondamentali, e senza la loro collaborazione molti luoghi rimarrebbero altrimenti inaccessibili.
Per questo la città di Pavia ha scelto di introdurre i festeggiamenti delle Gep 2014 con una riflessione sul volontariato culturale. Alle ore 15 di sabato 20 settembre 2014, le porte del Castello Visconteo di Pavia si apriranno a Volontario? Volentieri! - Festa del Volontariato. I volontari per la promozione culturale e turistica: esperienze a confronto, dove si cercherà di definire quale sia oggi il panorama pavese e nazionale del volontariato in ambito culturale e turistico.
Il pomeriggio si concluderà con un aperitivo e un intermezzo musicale per chitarra e flauti a cura degli allievi dell'Istituto Superiore di Studi Musicali F. Vittadini. Alle ore 21 si entrerà nel cuore delle Gep 2014 con MY MUSEUM. IL MUSEO è anche MIO, e i Musei Civici saranno i protagonisti indiscussi della serata, mettendo gratuitamente a disposizione dei visitatori le ricche collezioni e presentando in Sala mostre le ultime opere acquisite, le pubblicazioni più recenti, i restauri appena conclusi.