MEETmeTONIGHT, la Notte Europea dei Ricercatori

università

PAVIA


Torna venerdì 26 settembre "MEETmeTONIGHT", la Notte Europea dei Ricercatori, l'appuntamento annuale che la Commissione Europea promuove in oltre 300 città europee e si propone di diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca tra i cittadini di tutte le età attraverso eventi e iniziative divertenti e stimolanti. Anche Pavia aderisce all'iniziativa, e in città MEETmeTONIGHT si svolgerà alle ore 19, presso i Cortili Storici del Palazzo Centrale dell'Ateneo (Corso Strada Nuova 65).
Quest'anno le attività proposte riguarderanno quattro tematiche: Ambiente, Benessere, Nutrizione e Salute, ambiti legati al tema di Expo 2015 "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". Il filo conduttore sarà rappresentato dai cinque sensi: l'esperienza della vista, del tatto, dell'udito, del gusto e dell'olfatto. La percezione sensoriale come percezione, stimolo, comunicazione e veicolo d'apprendimento. Nei cortili universitari verranno allestiti spazi espositivi e laboratori all'aperto dove i ricercatori intratterranno e coinvolgeranno i partecipanti in esperimenti, dimostrazioni e presentazioni (la partecipazione è libera e gratuita).
Tra gli appuntamenti del ricco programma sono previsti incontri con scienziati e medici per parlare di forma fisica, nutrizione e alimentazione del bambino.
Sarà possibile provare Acovist uno speciale paio di occhiali appositamente studiato dai ricercatori per simulare l'alterazione sensoriale causata dallo stato di ebbrezza e per mostrare a giovani e meno giovani i rischi dell'abuso e gli effetti dell'alcool sul cervello.
Si parlerà di gusto e benessere con un mini laboratorio di analisi sensoriale, con degustazione di eccellenze enogastronomiche locali quali vino rosso e salame, a cura del critico Davide Oltolini. Durante tutta la serata, sarà possibile vedere i pannelli espositivi sui ricercatori e sui progetti di ricerca dell'Università di Pavia sotto il porticato del Palazzo centrale.
Sono previste anche delle iniziative per i bambini a partire dalle ore 14, presso la Cupola Arnaboldi, in corso Strada Nuova. Saranno allestiti stand con esperienze di fisica e rivelazione di raggi cosmici insieme ad altri esperimenti di fisica naturale.
L'iniziativa proseguirà anche sabato 27 settembre quando, su prenotazione (visiteguidate@cnao.it), sono previste due visite guidate al Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica (CNAO), organizzate dalla sezione di Pavia dell'INFN in collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell'Ateneo: sarà possibile vedere, nel bunker del sincrotrone, il gigantesco acceleratore di particelle lungo 80 metri con cui al CNAO si curano i pazienti con terapie non tradizionali.