Monumenti di Carta, la fotografia e l'emigrazione

SAN COLOMBANO CERTENOLI


Lascito Cuneo, Calvari

Appuntamento  da non perdere sabato 29 aprile alle 17 presso il Lascito Cuneo di Calvari. Si parlerà di emigrazione e ci sarà anche una piccola mostra di lettere e fotografie tratte dalle raccolte conservate nella civica biblioteca.  Recentemente dal MUMA, il Museo del Mare di Genova, che ha dedicato una sezione all'emigrazione, è giunta a Renato Lagomarsino la richiesta di poter utilizzare una lettera particolare, scritta da Caterina Cademartori dagli Stati Uniti ad una sua zia di Calvari, per pubblicarla in apertura del nuovo sito internet dedicato appunto all'emigrazione ligure. Sabato l'argomento sarà uno degli aspetti dell'emigrazione: la fotografia, intesa e vista come mezzo per conservare o ristabilire, seppure in modo virtuale, l'unità familiare. In proposito l'editore Internòs di Chiavari ha pubblicato un libro, "Monumenti di Carta", e ha chiesto di poterlo presentare a Calvari. Oltre l'autore Mauro Baldassarri, studioso genovese, a trattare l'argomento partecipano Getto Viarengo e Goffredo Feretto.   Saranno presenti anche lontani parenti di emigranti citati nel libro.