Mostra mercato del FUMETTO usato e da collezione

mostra fumetto

SAN MARTINO SICCOMARIO


Palasport G. Brera, via Verdi

Sabato 4 e domenica 5 ottobre il Palasport G. Brera di San Martino (via Verdi) ospita la "Mostra mercato del FUMETTO usato e da collezione" organizzata KORNNUKOPIA. La manifestazione sarà aperta al pubblico con orario continuato dalle ore 10 alle ore 19 e vedrà la partecipazione di più di 50 espositori.
La mostra del fumetto rappresenta un'occasione unica dove i "cacciatori" di giornalini potranno ritrovare le emozioni irripetibili dei vecchi albi e delle vecchie avventure e dove tutti gli appassionati di fumetti potranno vendere, acquistare o scambiare tutto quanto è mai stato stampato.
Questa manifestazione offre, oltre ad una interessante offerta di pezzi d'antiquariato, un'esauriente panoramica delle nuove tendenze dell'editoria amatoriale e di massa. Non mancheranno neppure molti banchi dedicati al fumetto seriale, come le collane Bonelliane alla portata di tutte le tasche. La Fiera, dunque, propone una vera e propria rassegna sui personaggi che sono ormai divenuti dei veri e propri oggetti di culto per il pubblico italiano: da Martin Mystere ai supereroi della Corno, da Topolino ad Alan Ford, da Tex a Lupo Alberto.
Insomma, ci sarà di che acquistare per tutti i gusti. Negli ultimi mesi si è riacceso l'interesse per le riviste che resero, tra gli anni '60 e '70, adulto il fumetto: Linus, Eureka, Cannibale, Alter ecc... Ed è ormai dilagante il collezionismo di album di figurine: dal calcio al didattico, alle raccolte ispirate ai cartoni animati di successo. Alcuni album arrivano anche a valutazioni di milioni. Resiste ancora il fumetto nipponico, supportato da una vasta offerta di posters e di gadgets;anche in questa edizione viene confermata la tendenza ad affiancare agli albi a fumetti molti oggetti dedicati agli eroi più in voga al momento (Simpson, Pòkemon): magliette, modellini, pupazzi... e tanto altro ancora.
All'interno della mostra, domenica 5 ottobre sarà organizzata, dal gruppo B.H.C., una CosplayConvention. I "B.H.C." (best horror cosplay) sono un gruppo di cosplayers tra i più apprezzati e conosciuti nel panorama del cosplay italiano, organizzano contest nelle varie fiere nazionali e intrattengono il pubblico e i partecipanti con autentica comicità e professionalità, per maggiori informazioni: bhc.forumfree.it
Cosa significa Cosplay? È una contrazione delle parole inglesi "costume" e "play", e indica un hobby, nato in Giappone e successivamente diffusosi nel resto del mondo, che consiste nel vestirsi come i personaggi di manga, anime, videogiochi, telefilm, film, o anche gruppi musicali: con la particolarità che i costumi sono rigorosamente realizzati a mano dalle persone che le indossano, poiché non esistono negozi che vendono questo genere di abiti (in italia).