Felice Casorati, pittore: Rivisitazione della mostra antologica di Alba (CN)

SANTA MARGHERITA LIGURE


Spazio Aperto di via delll'Arco

L'incontro di sabato 4 aprile ore 17 ha il patrocinio del Comune di Santa Margherita.

Celebrato come uno dei maestri dell'arte italiana moderna, Felice Casorati è stato protagonista di quel rinnovamento del linguaggio artistico che seguì all'esuberanza delle avanguardie artistiche maturate alla vigilia della Grande Guerra: espressionismo, cubismo, futurismo, dadaismo...
La smania di novità ad ogni costo lasciò il posto alla ricerca di equilibrio e sobrietà dell'"antico". Casorati, nato a Novara nel 1883, nel 1918 si trova a Torino da poco congedato dalle armi: artista già affermato, inizia in quella città culturalmente viva ma allo stesso tempo riservata e malinconica la sua stagione creativamente più significativa e matura.

Nei mesi scorsi la Fondazione Ferrero di Alba e la Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino hanno realizzato una mostra antologica, esponendo sessantacinque dipinti di Felice Casorati provenienti dai principali musei italiani e dalle più importanti collezioni straniere.
Il prof. Sergio Antola, artista che ha dedicato e dedica gran parte del suo impegno all'insegnamento e alla promozione culturale, sarà presso l'Associazione "Spazio Aperto" per aiutare a scoprire in Casorati una delle figure più eminenti del panorama artistico italiano, rivisitando le opere esposte e non solo.


L'ingresso, come per tutte le iniziative dell'Associazione "Spazio Aperto", è libero e gratuito.
Mail: spazioaperto.sml@alice.it, tel: 0185/696475