Libro Lambro. I festival giovanili

SESTRI LEVANTE


Palazzo Fascie, Sala Carlo Bo

Due appuntamenti sono dedicati ai protagonisti della musica italiana degli anni Settanta. Si inizia il con la presentazione di Libro Lambro. Seguirà l'incontro con Aldo Tagliapietra (16 gennaio, Sala Bo, ore 17)

MUSEL - Museo Archeologico e della Città presenta: "Libro Lambro. I festival giovanili" di Francesco Schianchi e Franz Di Cioccio, sabato 10 gennaio alle ore 17. Ingresso libero. Francesco Schianchi presenta "Libro Lambro", scritto insieme a Franz Di Cioccio, voce e batteria della PFM. Il libro, procedendo con un andamento
narrativo da cantastorie, illustra i vari quadri visivi del suo racconto e rappresenta un lavorodella memoria, che, parafrasando Alice nel Paese delle Meraviglie, funziona in entrambe le direzioni: non soltanto ripercorre i temi, gli aspetti, le illusioni e le ingenuità di un evento - la Festa del Proletariato Giovanile, Parco Lambro 1976 - e di un'epoca, ma porta a riflettere e dà suggerimenti per il presente, soprattutto ai giovani che vivono la loro contemporaneità con tanta incertezza.
Nessun esercizio di nostalgia, nessuna accondiscendenza a interpretazioni sociologiche, ma conversazioni utili a capire il nostro passato per incamminarci su nuovi sentieri. Il libro nasce da una sollecitazione di Franz Di Cioccio, che con la PFM è stato uno dei protagonisti dell'evento, e Francesco Schianchi, uno degli organizzatori. Con il desiderio di fornire un contributo per capire il presente e per sognare il futuro. La manifestazione fa parte della rassegna Natale al Musel