Domenica di festa a Torre d'Isola

mec certosa

TORRE D'ISOLA


L'ultima domenica di Settembre val bene una gita alla scoperta di Torre d'Isola dove il Comune ha organizzato presso il Campo di Basket ed altre località una giornata all'insegna del divertimento, dello stare insieme, della scoperta e della riscoperta dei luoghi che ci circondano e, forse proprio per questo, troppo spesso sottovalutati.
Dalle 8,30 alle 19 il Mercato del Contadino (a cura del Mercatino Enogastronomico della Certosa di Pavia) proporrà convenienza, qualità e prodotti stagionali a filiera corta. Il catalogo prevede solo prelibate eccellenze enogastronomiche del territorio come è nella filosofia del MEC, oggi in trasferta a Torre d'Isola: salame di Varzi, salami e prosciutti d'oca della Lomellina, vini DOC dell'Oltrepò Pavese, formaggi tipici, riso del Pavese, miele, funghi. Non mancheranno inoltre la frutta e la verdura fresca, la pasta fresca, i prodotti da forno, le offelle di Parona, i succhi di frutta, le salse e le marmellate, la birra artigianale.
Per chi poi volesse trasformarsi in commerciante della domenica il Comune ha organizzato Svuota la Cantina, mercatino dell'usato dove sarà possibile proporre gli oggetti che non si usano più e dargli una nuova vita. Dalle 8,30 alle 19 (per info: 333.7679621).
Dalle 12,30 Risottata con la tipicissima Zucca Bertagnina a cura di Paniere Pavese, Pro Loco di Dorno e delle associazioni di Torre d'Isola che peraltro saranno presenti con i loro banchi informativi per tutta la giornata. Tra le specialità in degustazione anche la Schitta: una crepe fatta con farina, acqua e sale, si accompagna golosamente al salame di Varzi, ai formaggi e alle confetture... per un appetizer made in Oltrepò!
E per chi volesse andare alla scoperta del proprio territorio, nel pomeriggio due visite guidate al Parco del Ticino (alle 15 e alle 16) e a Villa Botta Andorno, gioiello architettonico straordinariamente aperto al pubblico in quest'ultima domenica di Settembre (visite di un'ora alle 15 e alle 16).